Prenota
Data Arrivo
Notti
Camere
Adulti
Bambini
Customer code
Special code
 

Fattoria laboratorio

Avrete la possibilità di trascorrere una giornata all’aria aperta, circondati dalla natura ed immersi nella realtà di una vera Fattoria. Attraverso percorsi guidati che si snodano lungo tutta l’azienda potrete passeggiare tra gli olivi ed osservare da vicino i nostri animali: anatre, oche, capre, struzzi, asini dell’Amiata e mucche di razza limousine; avrete l’opportunità di visitare il suggestivo laghetto delle colonne, ricavato all’interno di una ex-cava di pietra serena e qui, circondati da un fitto bosco di cipressi, lecci e querce, consumare la merenda appositamente preparata per voi.

Richiedi informazioni
cartello

Parco Romantico della Regina e Botanic Garden

Un itinerario all’interno del Parco Romantico della Regina e lungo il percorso del 1° anello del Giardino Botanico.

Boschi, prati, uliveti, aree umide e rupi saranno lo scenario di questa emozionante passeggiata in equilibrio tra storia e natura, immersi nella realtà di una vera fattoria.

Attraverso i percorsi guidati potrete passeggiare tra gli ulivi ed osservare da vicino i nostri animali: asini dell’Amiata, cavalli, struzzi, cinghiali, capre, oche, mucche di razza Limousine e tanti altri. Addentrandosi nel fitto bosco di cipressi, lecci e querce del Giardino Botanico, avrete l’opportunità di ammirare il suggestivo Laghetto delle Colonne, ricavato all’interno di una famosa cava di pietra serena, e la Casa del Té dove potersi fermare per una sosta.

Lungo il sentiero non mancheranno incantevoli punti panoramici sulla città di Firenze.

 

Informazioni: Orari/Giorni: aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 19:00 | Prezzo Ingresso Giornaliero: € 7,00 adulti; bambini sotto i 4 anni gratuiti

Note: Per i più piccoli è a disposizione il parco giochi. E’ possibile organizzare pic-nic o compleanni lungo i sentieri del nostro parco.
*Si consigliano scarpe e abbigliamento comodo.

Richiedi informazioni
Storia e curiosità

Il Parco Romantico della Regina fu realizzato dal nobil uomo John Temple Leader tra il 1870 e il 1893 attorno alla Cava detta delle Colonne.  Gli stradelli degli scalpellini furono trasformati e valorizzati come percorsi romantici e botanici per i suoi ospiti. Il tutto fu inaugurato dalla Regina Vittoria d’Inghilterra il 12 Aprile 1893.

Da questi luoghi vi sono passati Leonardo da Vinci, Michelangelo, Benedetto e Giuliano da Maiano, Boccaccio, Vasari, Lorenzo il Magnifico e tantialtri. E’ stata anche una delle location del film “Camera con vista” di James Ivory, vincitore di 3 premi Oscar.

 

Il Giardino Botanico 
è il più grande d’Italia; si estende per circa 50 ettari tra il Comune di Firenze e il Comune di Fiesole ed offre circa 12 chilometri di sentieri.

Dopo un accurato studio delle caratteristiche ambientali e della vegetazione dell’area boschiva è stato avviato un progetto di riqualificazione sperimentale con l’obiettivo di rendere l’area un “laboratorio a cielo aperto” nel quale si proverà ad inserire, negli habitat presenti, specie di piante con diverse affinità ecologiche per studiarne l’evoluzione e sviluppare nuovi impianti sperimentali.

Visita al frantoio e degustazione

Visita al frantoio aziendale per conoscere tutti le fasi della lavorazione delle olive fino alla produzione dell’olio extra vergine d’oliva.
La Fattoria di Maiano dispone di 20.000 piante di olivo coltivate su una superficie di 110 ha, il frantoio è in attività durante la stagione olivicola (25 Ott. / 30 Dic).
Al termine del tour verrà offerta una degustazione dell’olio extra vergine di oliva. 
Il tour è guidato dal personale dell’azienda e può essere in lingua inglese o italiana.
Richiedi informazioni

Tour della fattoria a bordo del fuoristrada (Safari Tour)

A bordo del nostro fuoristrada scoprirete gli angoli più nascosti della Fattoria. Panorami mozzafiato su Firenze e l’incantevole Parco della Regina e il laghetto delle Colonne. Il laghetto delle Colonne, realizzato nella seconda metà dell’800 per volere di Sir John Temple Leader proprietario dell’azienda, è nato attraverso l’immissione delle acque del torrente Mensola nell’ antica Cava delle Colonne, così chiamata perché le sue pietre erano servite per la costruzione delle colonne della Cappella dei Principi di San Lorenzo a Firenze. Le sponde del lago ancora oggi sono delimitate da rocce di macigno che formano suggestive grotte e da una rigogliosa vegetazione che sporgendosi sulla superficie dell’acqua ne caratterizza il colore.

Il laghetto delle Colonne ha avuto ospiti illustri nel corso dei secoli, tra questi la Regina Vittoria d’Inghilterra come testimonia un dipinto che la ritrae intenta a dipingere questo angolo incantato della Fattoria.
Durante il percorso potrete ammirare gli animali allevati in Fattoria, mucche di razza Limousine e asini Amiatini, animali che vivono in perfetta sintonia con la natura.

Durata: 1h30 ca.

Richiedi informazioni
Tour notturno della fattoria a bordo del fuoristrada

Questo tour è la variante notturna della proposta sopra descritta. A bordo del fuoristrada oltre a visitare il fiabesco Parco della Regina e il laghetto delle Colonne, avrete la possibilità di scoprire anche alcuni esemplari della fauna selvatica, solitamente nascosti nelle ore diurne: volpi, istrici, caprioli, cinghiali e fagiani.
Orario: dalle ore 21,30, da concordare.

Durata: 1h30 ca.

I tour in fuoristrada possono subire variazioni di percorso in base alle condizioni climatiche. È necessaria la prenotazione.

Trekking notturno

Una passeggiata in notturna con lampade frontali lungo i Percorsi del Parco Romantico della Regina, alla scoperta dei rumori della fauna selvatica e degli animali della Fattoria.
Lungo il sentiero rimarrete ammaliati dai panorami su Firenze.

Si parte al tramonto dall’aia della Fattoria, passando per la Fattoria Didattica e si prosegue, alla luce delle torce, nel Giardino Botanico. Qui avrete la possibilità di ammirare il tramonto su Firenze e gli animali selvatici che popolano il nostro parco.

Il percorso può prevedere una sosta alla “Casa del tè” per una merenda o una cena davanti al caminetto acceso, con una degustazione delle specialità della fattoria oppure con proposte dal menù del Ristorante Lo Spaccio.

Informazioni:

Orari/Giorni: Su prenotazione | Durata: 45 minuti circa | No adatto ai bambini sotto i 4 anni

Posti limitati e prenotazione obbligatoria | Minimo 4 persone

Richiedi informazioni

Bike Gym all’aria aperta

La Fattoria di Maiano collabora con L’Associazione Sportiva Dilettantistica Firenze Freeride alla quale è stata dedicata una vasta area dove sviluppare le attività di Bike Gym.

Si tratta di una palestra all’area aperta, accessibile a tutti i livelli di biker e diverse tipologie di biciclette da fuoristrada. Non solo un luogo dove potersi divertire ma anche un posto dove imparare a guidare, integrarsi con altre persone e vivere lo sport della MTB.

Firenze FreeRide organizza corsi di guida di diversi livelli per giovani e adulti.
All’interno della struttura è possibile pedalare sui percorsi dedicati o, su prenotazione, risalire con mezzi meccanizzati per chi volesse ricercare l’adrenalina del Freeride.
L’ingresso è consentito solo ai soci.

Orari di apertura: Mercoledì e Venerdì pomeriggio, Sabato e Domenica tutto il giorno.
Come associarsi: Per maggiori informazioni su come associarsi ed altri dettagli contattare via email ffrbikegym@firenzefreeride.org oppure cell. +39 340 1785576

Richiedi informazioni
SCOPRI I PERCORSI

I colori delle Linee non indicano il grado di difficoltà, sono entrambe percorribili da tutti ma cambiano di “livello” all’aumentare delle velocità.
Sullo stesso salto si possono fare dai soli 30 centimetri agli adrenalinici 15 metri di volo.
Nei percorsi è prevista la possibilità di passare da una linea all’altra per ricercare gli spot più divertenti.

LINEA 1 – GIALLA
Linea “Flow” molto scorrevole in stile Bike Park Francesi 2.1 km
18 Salti tra doppietti, drop e due spot unici il “Delfino” e la “Balena Spiaggiata”
1 Wall ride in legno per sperimentare il brivido della forze centripetaaaa
42 Curve spondate. Due punti caratteristici sono la zona “Cavatappi” e “Les Mans”

LINEA 2 – ARANCIONE
Linea “Flow Country” scorrevole con insieme di curve tecniche e alcune con appoggio 1.9 km
20 Salti percorribili in sicurezza e per tutti i livelli. Tre panettoni da “show time”
2 Drop “Ma anche No!!” (1.5m,  2.5m)
49 Curve di cui 14 con appoggio e 12 spondate

LINEA ENDURO
Linea creata per allenarsi pedalando e raggiungere la partenza delle linee di discesa.
Primo tratto in campo aperto e poi bosco con tornanti tecnici dove divertirsi anche in salita.
La linea Enduro prevede diversi punti dove intercettare le linee di discesa così da rendere l’allenamento diversificato
e in alcuni casi rimanere in quota.